Baleares 1 – Ibiza

le Isole Baleari sono un posto dove c’è Ibiza, che è una delle I.B.

A Ibiza c’è una concentrazione massimale di Strappone Italiane Con Stivaletto, molte bionde, con le rughette sul viso che le vedi bene di giorno, troppo magre e tutte imbronciatissime. C’è anche, come ci si aspetta, una enorme quantità di ragazze, donnette, MILFone e MILFine, Inglesine Scioccherelle, Tettonissime Olandesi, Belle Donne Internazionali, Gnappette Sarde e varia assortita umanità.

Ci sono marina dove un posto barca costa 100 euro al giorno e che ti fanno pagare la tassa pipìpupù, che ammonta a 0.5 euro.

C’è un sacco di vento.

E vicino c’è Formentera, che è un posto-isola proprio bello come dicono, almeno sulla punta settentrionale che si chiama Espalmador, in cui uno stagno salatissimo ha le pozze di fango nero dove nudisti e bagnantisti si spalmano di melma nerastra tutti giulivi e poi si lavano dentro la baia di Espalmador che ha la sabbia chiarissima quasi rosa e tantissimi pesci che se butti a mare Qualunque Cosa la assaggiano.

A Ibiza incontri meduse e, se proprio non hai fortuna un ciclomaniaco di Bergamo (!) che ti racconta dei suoi millemila km in bici.

A Ibiza ci incontri anche una Strappona Italiana Bionda e un po’ triste con Amica Strappona Italiana Mora (è stranissimo ma erano tutte a coppie così assortite: la Bionda e la Mora) con cui dividi il taxi per l’aeroporto, che costa la metà del taxi abusivo verso l’aeroporto.

Una cosa è sicura: alle Isole Baleari ci vai e ti viene viglia di tornarci.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: