Osservando il dopo bin Laden

Quando accadimenti veramente ENORMI ed epocali si verificano, la disponibilità del mezzo Internet ci rende particolarmente vulnerabili alla tentazione di sparare cazzate immani nel tempo più breve possibile.

Orgogliosi e fieri delle stesse osserviamo felici le nostre idiozie librarsi saettanti nella Rete, pronti a difenderle con arguzia e pugnace dedizione da ogni critica o savia presa per il culo.

Perché è difficile ammetterlo che la prima cosa che ci passa per la mente di solito è sbagliata, incompleta, rettiliana, e anche un po’ scema.

Non eravamo pronti, e chissà se lo saremo mai.

Advertisements

2 Responses to “Osservando il dopo bin Laden”

  1. Sammy Says:

    intanto ti ho “ritrovato” 🙂

  2. sphera Says:

    ecco, infatti. Poi, pronti non saremo mai, si sa.
    Ciao.
    🙂


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: