Salute!

Salute, diciamo a ogni giorno
a ciascheduno,
è la carta da visita
della falsa bontà
e della veritiera.
E’ la campana per farci conoscere:
qui noi restiamo, Salute!
Si sente bene, esistiamo,
Salve, salve, salute!
A questo e all’altro, a quello,
e al cucchiaio, al veleno
e al malvagio.
Salve, riconoscetemi,
siamo uguali e non ci amiamo,
ci amiamo e siamo disuguali
ciascuno con cucchiaio,
con lamento speciale
incantato dell’essere e del non.
C’è da disporre di tante mani,
di labbra per sorridere,
Salute!
Che ormai non c’è più tempo.
Salute
per non vedere nulla.
Salute
da dedicare a sé medesimi
se è ciò che resta di noialtri,
di noi stessi.
Salute!

Advertisements
Posted in Uncategorized. Tags: . Leave a Comment »

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: