Credenziali

Per fare il ministro in Italia occorrono poche selezionate e comprovate capacità.

– Essere antipatici come un foruncolo
– Gettare fango sui funzionari e sugli impiegati di competenza
– Rendere il lavoro che svolgono i suddetti funzionari e impiegati complicato e poco produttivo
– Se possibile, pasticciare con le competenze di un altro ministero per fare imbestialire anche i colleghi
– Indossare occhiali che sulla propria faccia dichiarano al mondo Totale Incapacità Estetica
– Incoraggiare in ogni settore controllato dal Ministero di competenza comportamenti devianti e a detrimento della qualità del servizio
– Evitare accuratamente ogni atteggiamento conciliatorio: il lemma "negoziato" è assente dal nostro vocabolario

Advertisements

2 Responses to “Credenziali”

  1. utente anonimo Says:

    Tremonti non è l’unico ministro.

  2. AleGaldiero Says:

    Se cerchi un libro da leggere e vuoi un consiglio, se sei appassionato di letteratura o semplicemente ti piace essere aggioranto visita http://www.recensionelibro.it


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: