Fumetti, ecco cosa sono

Intervista ad Art Spiegelman su Intelligent Life, da leggere.

Spiegelman odia l’espressione "graphic novel", perchè la ritiene fuorviante. "Mi chiamano il padre della graphic novel, Se è vero, voglio un test del DNA", afferma, "graphic novel suona più rispettabile, ma preferisco fumetti, perché evidenzia il mezzo. ‘comics’, [fumetti], è una parola ottusa, ma è cio che sono."

Advertisements

One Response to “Fumetti, ecco cosa sono”

  1. utente anonimo Says:

    Neanche a me piace molto l’espressione graphic novel. E’ un tipico espediente americano per nobilitare qualcosa che non ha nessun bisogno di essere nobilitato.

    Ivy


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: