Tetrapiloctomi a raccolta!


Ora che la pubblicità atea dell’UAAR non si farà, accorreranno tutti gli spaccatori di capelli in quattro che hanno criticato l’iniziativa a lagnarsi della censura. Parlo di Mantellini, Leonardo, Gilioli, e compagnia maestrina.

Benvenuti nel mondo reale, bimbi.

Advertisements

3 Responses to “Tetrapiloctomi a raccolta!”

  1. utente anonimo Says:

    E l’ossimoro di gennaio? Si batte la fiacca? : )

  2. aquatarkus Says:

    suggerisco l’ossimoro di gennaio:
    Benedetto XVI

  3. utente anonimo Says:

    Pur condividendo l’astio verso l’invadenza sempre più insopportabile della Chiesa Apostolica Romana negli affari nostri, mi chiedo in che senso i termini “Benedetto XVI” e “Santa Romana Chiesa” possano essere considerati ossimori.

    Ivy


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: