allarme sicurezza

sul lavoro:

Le vittime delle «morti bianche» in Italia sono quasi il doppio degli assassinati. I decessi sulle strade sono otto volte più degli omicidi. E’ quello che emerge da un rapporto del Censis. Eppure, secondo il Centro Studi Investimenti Sociali, «gran parte dell’attenzione pubblica si concentra sulla dimensione della sicurezza rispetto ai fenomeni di criminalità». E invece è ormai da anni che gli omicidi continuano a diminuare: 1.042 casi nel 1995 a 818 nel 2000 a 663 nel 2006.

(il Sole 24 Ore)

(Questi dati sono ovviamente a disposizione di chi ci governa. La spinta sull’allarme sicurezza è dunque PROVATAMENTE e INCONTROVERTIBILMENTE in malafede.)

Advertisements

One Response to “allarme sicurezza”

  1. arsub Says:

    Assolutamente d’accordo. Poi però c’è il problema della “percezione”, che non si capisce bene come si formi, da cosa venga alimentata, come possa svilupparsi in maniera anche indipendente dal fatto e dalle cifre che lo descrivono. O meglio, almeno in parte lo si capisce pure. Laddove una certa miseria umana intravede un canale autorizzato di possibile sfogo, ecco che la percezione di comodo monta e a destra c’è sempre qualcuno pronto a cavalcarla.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: