padella o brace?

Dunque. Ora tornerei a casa, ma…

Se passo dalla tangenziale, come da apposito sito, sono fregato.

Se passo dal centro, come da ora di punta rientro, sono fregato lo stesso.

Accidenti. Perbacco. Mannaggia. Perdindirindina.

Advertisements

9 Responses to “”

  1. hotkay Says:

    A questo punto devi impegnarti per il teletrasporto. Farebbe comodo anche a me.

    k.

  2. AdRiX Says:

    passando dal centro ho impiegato 50 minuti per tornare a casa, il teletrasporto sarebbe comodo 🙂

  3. utente anonimo Says:

    Percorso alternativo: Auchan, cimitero, sempre dritto, via Amm. Caracciolo, sempre dritto verso la circonvallazione, a sinistra in direzione policlinico e poi da lì sei quasi arrivato.

    kaos

  4. AdRiX Says:

    Kaos: me la faccio illustrare da un indigeno e la provo.

  5. utente anonimo Says:

    Io ieri ci ho messo 75 minuti per percorrere 16 chilometri.
    ditemi che e’ successo qualcosa di veramente grave e che ci e’ scappato anche il morto, altrimenti il morto lo procuro io fra i vigili e l’anas!!
    Grrrr.
    SignorinaM

  6. AdRiX Says:

    Signorina M, tieniti da conto il link riportato nel post, dà in tempo reale lo stato di autostrate e della famigerata A18T, la nostra Famigerata Tangenziale

  7. AdRiX Says:

    Uhm ma forse tu intendevi plaia – lungomare?

  8. utente anonimo Says:

    Per Signorina M. Nel tuo caso le alternative sono poche. Da evitare la Plaia e gli archi della marina, vero imbuto del traffico cittadino. Puoi uscire a Misterbianco e prendere la circonvallazione che, da quando hanno realizzato le rotonde, è molto più scorrevole.

    Kaos Onda Verde

  9. AdRiX Says:

    Ieri ho provato il percorso consigliato dal Dott Kaos dell’Onda Rossa. Percorso antropologico (osservazione della Massaia Invelenita che strombazzando commette 3 infrazioni/incrocio) con ingorgo in zia lisa prima dei tri archi, lemmelemme inoltrarsi in una Catania che non percorrevo da anni, e risbucamento in circonvallazione stranamente scorrevole. Tempo totale, circa 45 minuti.
    Carusi, accattamuci uno scùter.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: