Iommi Satàn, Iommi Satàn aleppe!
cominciò Ozzy con la voce chioccia;
e 'l nero chitarrone satanesco

principiò a stillare come roccia
quei tritoni di suono stregonesco,
col tono scuro che l'anima si diaccia.



(Black Sabbath circa 1970: Geezer Butler, Toni Iommi, Ozzy Osbourne, Bill Ward)
In uscita nel Regno Unito Metal: A Headbanger’s Journey, film che racconta la storia dell’Heavy Metal. Sul sito della BBC, un articolino che racconta la storia del Tritono del Diavolo, l’intervallo di quarta aumentata, detto anche Diabolus in Musica,che ha tanto ispirato compositori del calibro di Wagner, Tartini e metallari vari.
Advertisements

4 Responses to “”

  1. lester Says:

    Quando Ozzy era una persona seria (rispetto ai reality che fa oggi, per lo meno).

  2. aquatarkus Says:

    Ha ragione Lester: alla fine di anni e anni spesi faticosamente in una vita sregolata fatta di sesso droga e Heavy metal alla fine danno i loro frutti e ti trasformano in una persona seria.

  3. utente anonimo Says:

    Solo su Yaub potevo trovare una segnalazione del genere. Grazie di esistere.
    G

  4. AdRiX Says:

    Direttore, Lei mi confonde.


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: