l’angolo della Critica Cinematografica

Il sig. AdRiX ha visto al cinema Memorie di una Geisha e issofatto si è anche fatto due palle così.

Advertisements

8 Responses to “”

  1. caporaleReyes Says:

    però ci sei andato in gentile compagnia*. e in gentile compagnia si sopporta questo e altro.

    * se sei andato a vedere memorie di una Geisha senza secondi fini – mi dispiace, ma qualcuno deve pur dirtelo – sei rincitrullito.

  2. AdRiX Says:

    lo sono infatti

  3. lester Says:

    Comprensibile. Però avrai notato che c’erano una delle donne più belle del mondo e una delle attrici più brave del mondo.

  4. AdRiX Says:

    Risorse tristemente sprecate: tutto nel film è d’alto livello: cast, scenografie, regìa. E’ il film che è una ciofeca.
    (Però Gong Li quant’è bella)

  5. superelis Says:

    Noooo…perchè tutti quelli che lo vanno a vedere restano insoddisfatti?!?!
    A me è piaciuto da morire!!..non solo attrici e scenografie…
    Vabbè punti di vista..
    Baci.

  6. utente anonimo Says:

    Vorrei sapere il sig. Adrix che si aspettava di diverso.
    Ivy

  7. caporaleReyes Says:

    da quanto ne so, in genere piace alle signore e signorine. come diceva quella vecchia reclàm, piace alla gente che piace. alè

  8. Squonk Says:

    Goppai, Kezich le fa una pippa (trattasi di metafora, o come diavolo si chiama, sia ben chiaro. Spero).


Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: